giovedì 30 luglio 2009

FRONTIERA -sulle impronte dei giganti



Gli husker delle montagne.....
Passo successivo dei 2/3 dei mitici Kina.
Il suono non cambia di molto, l'attitudine idem.
Hardcore alla vecchia maniera, con stile, un pò più melodico e cantautorale rispetto agli inizi.
Questo ep uscito nel 2006 rappresenta una continuità e non una fine o una svolta, la famosa e spesso rinnegata da molte hardcore band: COERENZA.
Lo posterò come COSTAEST perche l'ultimo pezzo è scritto e cantato da Fabian Riz, in dialetto friulano, uno dei migliori poeti delle nostre terre...

DOWNLOAD


1 commento:

  1. Roberto '709 maggio 2010 01:21

    I Kina hanno rappresentato per me adolescente negli anni 80 un qualche cosa di particolare un qualche cosa di cui andare fieri quando tutti si riempivano la bocca e le orecchie di Iron maiden ,Motley crue ecc io adoravo i mitici aostani i Raw Power....

    RispondiElimina