giovedì 16 luglio 2009

ENCORE FOU - il numero undici


Oggi andiamo sulla costa ovest tra muscicisti di Torino e Aosta, con membri come Andrea Pomini (Disco Drive, Fichissimi) e Jacopo Borazzo (J Say No, Fist Fanzine) questa band propone un hardcore in stile Ebullition Records che pochi hanno osato suonare in Italia.
Al pari dei Concrete di Roma graffivano in ottima maniera, e questo rimane un buon capitolo della saga violence italiana, uscito per l'alessandrina Shove records nel 2000 è l'unica testimonianza che lasciano dopo pochissimi anni di carriera.
Dalle ceneri degli Encore Fou si formano band come Disco Drive e I Treni all'Alba.

DOWNLOAD

2 commenti:

  1. un'altra grave lacuna nella mia library.
    tenchiù

    RispondiElimina
  2. è un picere, ora tocca a te...
    u.n. erano una mia lacuna!!!
    OTTIMI

    RispondiElimina